Cassa di espansione fiume Zero

Castelfranco Veneto - Treviso

Sistemazione dello scarico di Salvarosa a monte della confluenza nel fiume Zero
Client:
Consorzio di Bonifica Piave
Commencement of work: August 2012
End of work: October 2013
Il lavoro prevede la costruzione di una cassa di laminazione delle piene dello scarico di Salvarosa, a valle della linea ferroviaria Vicenza-Treviso in Comune di Castelfranco Veneto (in provincia di Treviso), con funzione anche di area di fitodepurazione delle acque ed il raddoppio dei sottopassi del canale in corrispondenza delle linee ferroviarie Padova-Calalzo e Treviso-Vicenza. Le principali lavorazioni eseguite sono: scavi di sbancamento dello strato vegetale e dello strato di materiale a matrice terrosa con stoccaggio in loco, scavo ed asporto per recupero del materiale ghiaioso, costruzione rilevati arginali e sistemazione del materiale terroso stoccato sul fondo cassa, esecuzione dei sottopassi ferroviari con tubazioni di diametro mm 1.600, costruzioni manufatti oltre alla completa sistemazione ambientale del sedime d’intervento con semina e piantumazione di essenze arboree idonee.