News and Events
18 July 2019

AVANTI TUTTA!

AVANTI TUTTA! Getto dopo getto l’area sta prendendo vita. Terminata la realizzazione della rotonda, si procede con la realizzazione del primo degli edifici commerciali. Ora siamo alla posa delle travature e della copertura in legno lamellare. Presto, un’area ormai abbandonata, avrà un nuovo volto.

https://lnkd.in/eXCwF3z

14 July 2019

ULTIMAZIONE RISTRUTTURAZIONE SCUOLA A. FANTINA DI POSSAGNO

ULTIMAZIONE RISTRUTTURAZIONE SCUOLA A. FANTINA DI POSSAGNO E.MA.PRI.CE. S.p.A. è lieta di annunciare che si è concluso l’intervento di ristrutturazione architettonica della Scuola A. Fantina di Possagno (TV), che ha interessato due corpi di fabbrica risalenti a fine ‘800 e inizi ‘900, portandoli ai più moderni standard di sicurezza funzionale, sismica e impiantistica. E’ stato inoltre realizzato un nuovo volume nella zona est dell’area, destinato ad uso mensa e a sala polivalente.

27 June 2019

E.MA.PRI.CE. S.p.A. STA ULTIMANDO LE LAVORAZIONI PRESSO LA SEDE DI CONTARINA SPA A LOVADINA DI SPRESIANO (TV)

E.MA.PRI.CE. sta ultimando i lavori presso la sede della Contarina Spa a Lovadina di Spresiano (TV). L’azienda sta effettuando importanti interventi di ottimizzazione e riorganizzazione dello stabilimento per migliorare le condizioni lavorative del personale e la gestione dei mezzi operativi. Sono stati realizzati quattro nuovi edifici denominati “Palazzina pese uffici”, “Lavaggio mezzi”, “Palazzina uffici operativi”, “Autorimessa e spogliatoi”, oltre ad un impianto di depurazione delle acque, una passerella pedonale di collegamento tra gli uffici direzionali, nuove reti fognarie, un moderno impianto di illuminazione della viabilità e dei piazzali, mentre sono stati rinnovati gli ingressi, la viabilità interna e le pese.

13 June 2019

NUOVO IMPIANTO DI DEPURAZIONE A SALORNO (BZ)

Ecosostenibile e più efficiente, è in funzione il nuovo depuratore di Salorno. Si sono conclusi i lavori realizzativi del nuovo impianto di depurazione di Salorno che il giorno 5 giugno, è entrato ufficialmente nella fase operativa. Il nuovo impianto continuerà a trattare solo le acque reflue domestiche ed industriali del comune di Salorno. La capacità depurativa dell’impianto, dotato di 2 linee biologiche, è stata aumentata da 4.300 a 6.500 abitanti equivalenti. Le acque depurate verranno convogliate nel fiume Adige anziché nella fossa di Salorno, tutelando in tal modo l’equilibrio naturale molto sensibile della fossa.
Nel progetto sono stati curati non solo gli aspetti tecnici, ma anche quelli legati alla sostenibilità e all'inserimento nel paesaggio. Il rivestimento esterno dell’edificio servizi rappresenta un elemento di continuità con il paesaggio circostante. Un opera firmata dal raggruppamento temporaneo di imprese (RTI) costituito dalle società: ATZWANGER S.p.A. - E.MA.PRI.CE S.p.A – ELETTRO S.E.A Srl.

03 June 2019

Circonvallazione di Castelbello e Colsano, via ai lavori del tunnel!