Save - Piazzale Nord/Ovest

Aeroporto “Marco Polo” - Venezia

Lavori di riorganizzazione lato Nord/Ovest dei piazzali di sosta aeromobili
Committente:
SAVE S.p.A.
Inizio lavori: aprile 2014
Fine lavori: marzo 2015
L’area di intervento, all’interno del sedime aeroportuale, occupa una superficie di circa mq 55.000 e consiste nella realizzazione di 8 piazzole di sosta per aeromobili fino alla classe D. Il piazzale è costituito da una pavimentazione rigida caratterizzata dalla seguente stratigrafia: lastre in calcestruzzo C45/55 (spessore cm 35), strato di fondazione in miscela catalizzata Pavital (spessore cm 30), strato stabilizzato in sito a cemento con aggiunta di fibre polipropileniche e materiale di integrazione C&D (spessore cm 40), strato stabilizzato in sito a cemento (spessore cm 20). In area air-side è realizzata anche la viabilità perimetrale di piazzale. In area land-side si è costruito il nuovo tracciato di via Cà Da Mosto (per una superficie totale di circa mq 10.000 di pavimentazione flessibile). I lavori riguardano anche l’adeguamento e l’integrazione degli impianti tecnologici (elettrici ed idraulici) e le opere di compensazione idraulica, comprendenti la realizzazione di un nuovo tratto tombato del canale consortile Pagliaghetta e di un’area golenale (bacino di laminazione a cielo aperto) lungo il canale stesso.