Aeroporto di Linate

Aeroporto di Milano - Linate

Riqualifica pavimentazione Taxiway T e raccordi G, E, A presso l’Aeroporto di Milano Linate
Committente:
Società per Azioni Esercizi Aeroportuali S.E.A.
Inizio lavori: giugno 2013
Fine lavori: settembre 2013
Manutenzione straordinaria delle sovrastrutture aeroportuali per una superficie complessiva di circa mq 30.000. La commessa ha permesso la riqualifica dell’area interessata dei raccordi G, E, A in uscita dalla pista 18-36, con la realizzazione di una sovrastruttura flessibile per una superficie complessiva di circa mq 12.900, la realizzazione del tratto di raccordo T provvisorio con una sovrastruttura semirigida realizzata da uno strato portante in miscela catalizzata Pavital ad alta stabilità e sovrastanti strati in conglomerato bituminoso, per una superficie complessiva di circa mq 3.800, la riqualifica del tratto del raccordo T compreso tra la posizione di attesa T2 e il bordo pista (testata 36), con l’esecuzione di una sovrastruttura flessibile (mq 13.000) e la ricostruzione di lastre in c.a. m 7,50 x 7,50 e spessore cm 30 cm nella sola porzione di raccordo T prossima alla testata 36 della pista (mq 225). Creazione delle nuove reti di drenaggio per le acque meteoriche, predisposizione di cavidotti e installazione di basi FAA per il riposizionamento e degli impianti elettrici per gli AVL (Aiuti Visivi Luminosi).